Il Potere dello Zeirishi: La Vostra Guida Definitiva nella Giungla delle Tasse Giapponesi

Puntualità. Obbedienza. Rispetto.

Queste sono le tre parole che descrivono perfettamente la mentalità del popolo Giapponese e se state leggendo questo articolo, potreste avere incontrato ostacoli da superare nella Vostra vita di tutti i giorni o semplicemente nella vita lavorativa.

Fare affari in Giappone, non è come fare una passeggiata al parco. È inutile dire che i problemi di tasse non possono essere risolti semplicemente premendo un pulsante, soprattutto se non si parla Giapponese. Non c’è da stupirsi se gli imprenditori si sentono sconcertati quando costituiscono una società in Giappone.

Se siete nuovi in Giappone e non sapete da dove partire o che strada percorrere – abbiamo la soluzione per Voi. La più semplice che potreste mai immaginare! Continuate a leggere per scoprire come assumere un commercialista nella fase iniziale così da poterVi aiutare a risparmiare tempo e denaro.

Da dove cominciare?

Entrando nel mondo del mercato Giapponese, potreste notare una sottile differenza nelle responsabilità lavorative tra i professionisti Giapponesi e quelli del vostro paese.

Pertanto, non siate riluttanti e ritagliatevi un po’ di tempo per dare un’occhiata alla tabella sottostante e scoprire chi contattare in caso abbiate deciso di aprire una società in Giappone.

Abbastanza insolito e inaspettatamente complicato, non credete?

In altre parole, per costituire una società dovrete recarvi da un avvocato di diritto commercial, mentre il notaio si occuperà del Vostro visto. Nel frattempo, dovrete informare l’ufficio delle imposte dell’apertura della Vostra società, pertanto dovrete cercare assistenza da un commercialista.

Vi sentite già sotto pressione?

È proprio necessario correre a destra e sinistra, da un professionista all’altro e occuparsi di scartoffie durante l’apertura di un’attività? Sarete già impegnati nel tentativo di muovere mari e monti per riuscire a farcela il primo anno.

Volete evitarvi questa grande emicrania?

Contattate uno specialista che possa guidarVi passo per passo attraverso questo procedimento sin dall’inizio: un commercialista o zeirishi (ZS) in lingua Giapponese. È molto semplice.

Durante i nostri anni di attività, abbiamo potuto constatare che molti imprenditori contattano il commercialista solo dopo aver costituito la propria attività. L’ordine, però, dovrebbe essere ribaltato.

Il commercialista deve essere il primo professionista da contattare appena si decide di aprire un’attività in Giappone.

Perché assumere un commercialista in Giappone?

Connessioni. Semmai avrete bisogno di un professionista (che sia un consulente certificato della previdenza sociale del lavoro o un consulente legale), chiedete al Vostro commercialista e sarà lieto di presentarVi un professionista adatto alle Vostre esigenze, che potrà anche organizzare un incontro ed esporre il Vostro problema per Vostro conto. Non c’è bisogno di usare il Vostro tempo prezioso per cercare un professionista da soli – il Vostro commercialista si assicurerà che Voi e la Vostra attività veniate seguiti da uno specialista affidabile.
Efficienza dei costi. Un commercialista (ZS) ha la possibilità di registrarsi come notaio (GS). Questo tipo di professionista ha il potere di presentare documenti presso un ufficio notarile ed è autorizzato ad utilizzare un sistema di verifica della firma elettronica per costituire la società. Se si decide di aprire una società senza un commercialista (ZS) è necessario pagare una “Marca da Bollo” al prezzo di 40,000 Yen. Un commercialista (ZS), tuttavia, non ha bisogno di pagarla e può quindi, offrire un prezzo inferiore a quello che si otterrebbe se un cliente lo facesse da solo.
Modulo Blu per la Dichiarazione dei Redditi. Una volta completate le procedure della creazione della società, dovrete inviare diverse notifiche all’ufficio delle imposte. Una di queste è il cosiddetto “Modulo Blu per la dichiarazione dei redditi”, un modulo fondamentale per la strategia di riduzione fiscale. Se non lo consegnaste in tempo, perdereste la possibilità di ricevere una deduzione di 650,000 Yen al termine del primo anno fiscale. Nonostante ciò, nè il consulente legale (SS), né il notaio Vi parleranno di tale documento in quanto tali questioni fiscali non fanno parte della loro area di competenza. Un commercialista, d’altra parte, si assicurerà di presentare questo documento per Voi in modo tempestivo.
Benefici della Traduzione. Uno degli ostacoli più grandi da superare per uno straniero in Giappone è la lingua. La maggior parte delle istituzioni, che includono banche, uffici fiscali o servizi pensionistici, ancora non offrono un servizio efficiente in lingua Inglese. Questo aspetto può essere insopportabile, soprattutto se una persona è arrivata da poco in Giappone. Qui viene in soccorso il Vostro commercialista che parla Inglese. Anche se la traduzione non è un loro dovere, non si rifiuteranno di effettuare chiamate per Vostro conto o aiutarVi se vi trovaste in difficoltà. Talvolta potrebbero chiedere una tariffa extra, ma nessuno può dare un prezzo ad un senso di sicurezza e di sollievo.
Supporto continuo. Avere al proprio fianco un commercialista significa avere supporto continuo e duraturo. In qualsiasi momento. Dovunque. Non sapete come iscrivere la società alla previdenza sociale? Chiamate il Vostro commercialista. Non sapete se avete diritto ad un’esenzione dalla pensione? Chiamate il Vostro commercialista ed effettueranno alcune chiamate per Vostro conto. Sono anche quelli che saranno lieti di guidarVi attraverso le consuetudini commerciali Giapponesi per garantire il Vostro adeguamento al nuovo ambiente.

Sembra avvincente, vero?

Come potrete vedere, non solo i commercialisti possono darVi consigli su questioni di tasse, ma possono anche offrirVi numerosi tipi di supporto che probabilmente non Vi sareste mai immaginati.

Siate saggi in termini di tempo e denaro contattate un commercialista e iniziate questo viaggio da sogno con successo.

Hello, my name is Lucia, your Italian translator.

Growing up bilingual has given me the chance to cultivate my passion for translation at a very young age.

My career began as a freelance in 2014 and haven’t stopped since. I have worked in numerous fields, but, by joining Otani Accounting Office a few months ago, I have been given the opportunity to learn and broaden my knowledge of the Japanese Tax System.

As complicated as it might seem, I can help you clear all doubts in your mother tongue.

Lucia

WE'RE

HIRING

TALK TO OUR TEAM

By submitting, you agree to our Privacy Policy and Terms of Use

  • Operating in Japan since 1983
  • Clear communication in the English language
  • No hidden extras and upfront payments

I ended up taking the services of the Otani Accounting Office because their website was great and they had good reviews online.

The OAO team was with me every step of the way, offering advice and tips to make my future tax returns even easier.

As a result, I got a fantastic return, claiming the amounts that I was entitled to.”

Stephen Heller, Project Manager at Mugen Creations LLC

Thank you!
Your message has been successfully sent.

We well get back to you within 1 business day to discuss the details.